martedì 27 settembre 2011

Giorno triste per il Metaldetecting


Riportiamo il comunicato scritto sul sito ufficiale dai membri del King's Lynn Metal Detecting Club

http://www.westnorfolkmetaldetectors.co.uk

Dopo una breve battaglia con il cancro il nostro amico, collega e membro John Birke meglio conosciuto come il Norfolk Wolf è scomparso il 14 settembre 2011.
Le nostre condoglianze alla sua famiglia e a tutti i suoi amici.

John Birke è conosciuto in tutto il paese, attraverso i suoi dvd, i suoi libri, gli articoli scritti sulle riviste e le sue conferenze sulle tecniche del metaldetecting.
Aveva trascorso molti anni della sua vita a promuovere e valorizzare l'hobby del metaldetecting responsabile.
Una delle sue frasi preferite era "lets go Metaling"

Durante i suoi molti anni di metaldetecting John Birke era diventato ben noto nei circoli archeologici, tra cui portable antiquitity scheme (PAS) e servizi museali. Era generoso con le sue donazioni di reperti nei musei, soprattutto con il Norwich Castle Museum, dove ha sviluppato un forte rapporto di lavoro con i vari membri del personale.

Ci piacerebbe ricordarlo così, con una recente citazione di John:

"Ive enjoyed my life and lived life to the full"

Read More...

giovedì 22 settembre 2011

Rinvenuti in Alaska dei piccoli dischi d’argilla




Di certo gli archeologi al lavoro nella Riserva Nazionale di Noatak, nel nord-ovest dell’Alaska, si aspettavano di trovare un sacco di pietre, dai banali ciottoli ai massi ornati con incisioni rupestri.

Ma ora i ricercatori dell’University of Alaska Museum of the North non sono sicuri di cos’hanno realmente scoperto dopo aver dissotterrato quattro dischi di argilla decorati.

Mentre era alla ricerca di abitazioni preistoriche nei pressi del lago di Feniak, l’archeologo Scott Shirar racconta che il primo disco non sembrava molto di più che una pietra con dei graffi. È stata la seconda “con il foro e incisioni più complesse” ad aver affascinato il suo team. E col prosieguo degli scavi archeologici sono saltati fuori altri due dischi.

L’aver trovato quattro dischi simili in una zona relativamente piccola fa pensare a Shirar che le scoperte siano appena cominciate.

Ma cos’è che stanno davvero scoprendo?

In altri siti, simili oggetti sono stati usati come pezzi di gioco, coperchi per piccoli cestini, gioielli decorativi o contrappesi utilizzati nella filatura dei tessuti. Un membro del team di scavo di origine Inupiaq pensa invece che possano essere stati usati per le tende. In ogni caso, i ricercatori stimano che in base alle informazioni già analizzate, qualunque cosa siano risalgono all’epoca tardo preistorica o agli ultimi millenni.

“Questi oggetti e questi luoghi avevano chiaramente un significato speciale per i loro creatori”, dice Shirar. “Questi reperti offrono un ricordo particolarmente tangibile delle ricche vite spirituali e intellettuali che hanno condotto”.

FONTE E FOTO: http://ilfattostorico.com/

Read More...

Un anello e uno stemma mediovali trovati nello stato dello York.



Due uomini con metal detector hanno portato alla luce oggetti di valore di un tesoro sepolto in una fattoria del York.
Parte di un distintivo d'argento pellegrino medievale e un pesante anello d'oro che mostra uno stemma del 1500 o 1600 sono stati scoperti in giorni distinti a Church Farm a Overt.Gli oggetti sono stati scoperti dopo che il proprietario del terreno ha dato il permesso agli uomini di cercare la zona con i metal detector.
Gli esperti del British Museum ha detto il distintivo avrebbe rappresentato San Giorgio in combattimento con un drago e sono riusciti a identificare lo stemma sull'anello come quello usato dalla famiglia Prestwich di Hulme a Manchester.
Caroline Barton, assistente al British Museum, ha dichiarato: "E 'un privilegio, ma abbastanza raro da essere in grado di identificare i proprietari originali dell'anello.
Il tesoro è ora di proprietà della Corona e verranno valutati da esperti prima di essere esposti nei musei.
I resti di un ciclo cuciture sul retro indicano che potrebbe essere stato attaccato ad un cappello.

Tali stemmi erano particolarmente popolari del 15 ° secolo, e riflettono un pellegrinaggio alla cappella di San Giorgio a Windsor.
Il dottor Clive Cheesman, del British Museum, ha dichiarato Thomas Prestwich, il capo della famiglia è stato nominato baronetto nel 1644, ma l'anello era probabilmente sono state fatte prima di tale data sia per lui, suo padre Edmund Prestwich di Hulme o una precedente generazione.

FONTE: ANSA

Read More...