martedì 20 dicembre 2011

Tempo di Bilanci e di Auguri



Anche questo 2011 è ormai giunto alla fine e, come succede quasi sempre in questi periodi, è tempo di tracciare qualche bilancio su come è andato l'anno e soprattutto definire nuovi obbiettivi per l'anno successivo.
I nostri bilanci sono stati molto sorprendenti, siamo partiti il 14 Febbraio per puro caso e ad oggi contiamo, in meno di un anno, 46.680 visualizzazioni di pagina e siamo in settima posizione sulla ricerca di google tra i blog e forum del settore.
In poche parole un risultato sorprendente ed inaspettato, che abbiamo raggiunto solo grazie a voi lettori.
Non possiamo fare altro che porgervi i nostri più sinceri ringraziamenti, cercando di inserire sempre nuovi contenuti e curiosità dal mondo che gira intorno a questo amatissimo hobby e farvi i migliori auguri di buon Natale e buone feste a tutti, augurandoci che questo 2012 sia un anno ricco di ritrovamenti e di tempo da dedicare alle nostre ricerche e test.
GRAZIE DI CUORE

La Redazione

Read More...

mercoledì 14 dicembre 2011

Minelab GPX 5000




Continuiamo a parlare di ricerca del giallo; dopo aver descritto l'AT GOLD, vogliamo presentare un altro Metal Detector specializzato nella ricerca dell'oro, il Minelab GPX 5000.
Il GPX 5000 si pone da un punto di vista tecnologico come punto di riferimento nel mondo della ricerca dell’oro.
Grazie alla nuovissima e incredibile gamma di caratteristiche e funzioni il GPX 5000 non può essere più paragonato al GPX -4500 ma, assieme al nuovo GPX 4800, si deve considerare di un livello e una classe a sé stanti.

Le novità tecnologiche più eclatanti apportate dalla Minelab si riassumono in

1) Multi Period Sensing (MPS)
2) Dual Voltage Technology (TVP)
3) Smart Electronic Timing Alignmen ( Seta),

Il GPX 5000 è in grado di trovare l’oro in piccolissime pepite anche di pesi di frazioni di grammo .
Nuova elettronica è stata migliorata sotto vari aspetti sia di ottimizzazione di bilanciamento al suolo, sia nella velocità di analisi e risposte.

La mineralizzazione del suolo già quasi ininfluente nei vecchi modelli ora sarà un problema del tutto superato.

La tecnologia brevettata MINELAB vi assicurerà con tutti i modelli della serie GPX e in particolare con il nuovissimo GPX5000 ricerche regolari e prive di disturbi anche nelle più severe condizioni del terreno, garantendo nel contempo una eccellente capacità penetrativa in profondità e sensibilità estrema sulle più piccole pepite d'oro.
L’aggiunta di 8 nuovi programmi caratterizzeranno in modo decisivo il comportamento del GPX 500 sia nelle impostazioni di base che nell’elaborazione elettronica del segnale. Ogni programma è stato progettato per garantire prestazioni ottimali in determinate condizioni, quindi è come avere un rilevatore di diverso ogni volta.
Un metal detector adatto veramente a tutti, sia per il cercatore di militaria, sia per ci recupera gioielli e piccoli oggetti sia per chi opera ricerche in superficie, sia per chi vuole spingersi in profondità.
Facile per il principiante completo e performante per il professionista ... Utilizzabile con impostazioni di base o in assetti personalizzati.

Caratteristiche:


MPS, TVP & SETA : MINELAB vi offre il rilevatore di più tecnologicamente avanzato che abbia mai prodotto prima d’ora.

Nuovi programmi rendere il GPX 5000 il più versatile che mai. E 'come avere 8 rilevatori in 1. Oltre ai cinque Timings del modello precedente il GPX 5.000 introduce tre nuovi Timings : Coin / Relic , Salt / Gold e Fine Gold.
Fine Gold permette profondità e sensibilità ancora maggiori.
Sale / Tempi d'oro ottimo per tutte le condizioni di mineralizzazione salina
Coin / Timing Relic se il terreno non è impossibile vi permetterà profondità incredibili!
Possibilità di impostazioni personalizzate permetteranno di ottimizzare le ricerche in base al territorio e raggiungere per maggiori profondità.

Migliorata l'elettronica garantisce un notevole miglioramento in sensibilità e stabilità.

Sei Modalità di ricerca preimpostate ti dà un facile accendere e andare rilevazione. Oltre a General e Deep search si aggiungono Hi-Mineral, Patch, Hi-Trash and Pinpoint: Tutte e sei le modalità di ricerca possono essere modificati con impostazioni personali.

Aumento del Rx-gain : questa regolazione consente di controllare la sensibilità in modo più preciso al fine di garantire prestazioni ottimali.

Bilanciamento al suolo Automatico le opzioni rendono facile adattare il rivelatore per soddisfare tutte le condizioni del terreno anche le più mutevoli e consentono di regolare le impostazioni in base alla velocità di spazzolata.

Audio Limite di soglia Volume , Tono , tipologia Audio, segnale di picco , risposta, volume di destinazione, , stabilizzatore sono tutte impostabili in misura delle propri e necessità.

Discriminazione del ferro regolabile per valutare correttamente il livello discriminativo della vostra ricerca.

Controllo del movimento, Regolabile per soddisfare la vostra velocità di passata e di ottimizzare in conseguenza le risposte di destinazione .

Sintonizzare (Conosciuto anche come il annulla rumore ) - Automatico e con possibilità di modificare manualmente i parametri per minimizzare le interferenze elettriche.

Backlight eContrasto regolabile in modo da poter leggere il menu a cristalli liquidi sia in piena luce che al buio . La luce posteriore è regolabile in timeout per contribuire a conservare la carica della batteria .

Batteria agli ioni di litio ( Li-ion ) atta a garantire maggiore potenza e minor peso!

Due bobine di serie: la classica a 2D da 11 " e come valore aggiunto la nuova bobina Monoloop anch’essa da 11”.

La scheda e le immagini sono state fornite da: detectorimola.it

Read More...

lunedì 12 dicembre 2011

Straordinario sepolcro vichingo rinvenuto in Scozia.


Straordinario sepolcro vichingo rinvenuto in Scozia.
Gordon Francis Ferri avatar Giovedì 20 Ottobre 2011, 19:37 in Current Affairs, archeologia di Gordon Francis Ferri

"Gli oggetti ritrovati e il loro stato di conservazione fanno di questo sito uno dei piu' importanti sepolcri vichinghi mai ritrovati in Gran Bretagna", ha confermato l'archeologa Hanna Cobb, dell'universita' di Manchester, parlando della scoperta di una barca funeraria vichinga in Scozia, nel sito archeologico di Ardnamurchan.

Colleen Batey, dell'universita' di Glasgow e specializzato in archeologia vichinga, ritiene che la barca possa risalire al X secolo d.C.

Il corredo funerario del guerriero vichingo, ritrovato in una fossa lunga 5 metri, come riporta la Bbc, conta un'ascia, una spada con l'elsa decorata, una lancia, uno scudo e spille di bronzo.

Sono stati trovati molti altri oggetti di ferro, che ancora attendono di essere analizzati.

In passato, alcune barche funerarie erano state ritrovate alle isole Orcadi, nel mare del Nord.

Il professor Oliver Harris, del dipartimento di archeologia e di storia antica dell'Universita' di Leicester, pone l'accento sull'importanza del ritrovamento. "Durante gli scavi precedenti abbiamo riscontrato un cambiamento degli usi e delle tradizioni nell'area attraverso uno studio delle pratiche funerarie durante il Neolitico (6mila - 4.500 anni fa) e l'Eta' del Bronzo (4.500 - 2.800 anni fa)", ha affermato. "Ma questa scoperta e' la ciliegina sulla torta".

Fonte e Foto: http://www.adnkronos.com

Read More...

lunedì 5 dicembre 2011

Le Spinterie Romane


Sempre geniali gli antichi romani.
Tra le varie monete coniate da Roma c'è anche la spintria, che da un lato mostrano atti sessuali (etero o gay) e dall'altro un numero.
Probabilmente queste monete servivano per pagare la prostituzione di entrambi i generi e si ritiene fossero utilizzate dai viaggiatori che non parlavano la lingua locale per farsi capire su quale servizietto desideravano: si sa che un'immagine vale più di mille parole!
Il numero dovrebbe indicare il prezzo della prestazione.
Non tutti però sono d'accordo su quest'interpretazione: secondo alcuni studiosi le spintriae sarebbero servite per il gioco e le scommesse.

In ogni caso furono coniate per un breve periodo di tempo tra il I e il II secolo ed erano in bronzo o in ottone.
Certo, a vedere queste monete l'idea è che i nostri avi fossero particolarmente dotati (o che si credevano tali, un po' come succede con quanti in chat scrivono che sono superdotati e poi in realtà...)
Vi rendete conto di quanto sia ridicolo il puritanismo della Chiesa Cattolica?
Certe cose ci sono sempre state, decidere di punto in bianco che sono immorali, innaturali, malate, derivate da mode temporanee... è davvero assurdo!
Parlo sia di prostituzione che di omosessualità, la prima è il mestiere più vecchio del mondo, e più che inutilmente proibita andrebbe legalizzata e monitorata con attenzione, la seconda è una attrazione fisica ed emotiva che non viene scelta ma nasce dal profondo degli individui.
L'avevano capito secoli e secoli fa... e adesso noi non possiamo nemmeno dire di essere tornati indietro, abbiamo (hanno) semplicemente imposto una nuova morale.

FONTE E FOTO: http://www.antikitera.net

Read More...