lunedì 18 maggio 2015

Coniate settemila monete da un cent sbagliate: valgono 2.500 euro l'una

Spesso i centesimi sono fastidiosi e considerati inutili, ma è bene controllare nel portafogli perché anche una semplice monetina da 1 centesimo potrebbe rendere qualcuno un po' più ricco. Sul mercato sono stati infatti lanciati 7mila pezzi da un centesimo con la stampa della Mole Antonelliana invece di Castel del Monte. Apparentemente non ci sarebbe niente di strano, se non fosse che il monumento simbolo di Torino non dovrebbe stare su un lato delle monetine da 1 centesimo, ma solo su quelle da 2 centesimi. Questo errore tipografico ha innalzato il valore dello spicciolo: gli esemplari in giro valgono 2.500 euro.

Nessun commento:

Posta un commento