lunedì 12 dicembre 2011

Straordinario sepolcro vichingo rinvenuto in Scozia.


Straordinario sepolcro vichingo rinvenuto in Scozia.
Gordon Francis Ferri avatar Giovedì 20 Ottobre 2011, 19:37 in Current Affairs, archeologia di Gordon Francis Ferri

"Gli oggetti ritrovati e il loro stato di conservazione fanno di questo sito uno dei piu' importanti sepolcri vichinghi mai ritrovati in Gran Bretagna", ha confermato l'archeologa Hanna Cobb, dell'universita' di Manchester, parlando della scoperta di una barca funeraria vichinga in Scozia, nel sito archeologico di Ardnamurchan.

Colleen Batey, dell'universita' di Glasgow e specializzato in archeologia vichinga, ritiene che la barca possa risalire al X secolo d.C.

Il corredo funerario del guerriero vichingo, ritrovato in una fossa lunga 5 metri, come riporta la Bbc, conta un'ascia, una spada con l'elsa decorata, una lancia, uno scudo e spille di bronzo.

Sono stati trovati molti altri oggetti di ferro, che ancora attendono di essere analizzati.

In passato, alcune barche funerarie erano state ritrovate alle isole Orcadi, nel mare del Nord.

Il professor Oliver Harris, del dipartimento di archeologia e di storia antica dell'Universita' di Leicester, pone l'accento sull'importanza del ritrovamento. "Durante gli scavi precedenti abbiamo riscontrato un cambiamento degli usi e delle tradizioni nell'area attraverso uno studio delle pratiche funerarie durante il Neolitico (6mila - 4.500 anni fa) e l'Eta' del Bronzo (4.500 - 2.800 anni fa)", ha affermato. "Ma questa scoperta e' la ciliegina sulla torta".

Fonte e Foto: http://www.adnkronos.com

Nessun commento:

Posta un commento