mercoledì 16 marzo 2011

Fisher F75





Premettiamo con il dire che se la paziensa non è una vostra dote allora lasciate perdere questo macchinario.
L'F75 è un grande strumento che premia la pazienza.
Il fisher f75 nasce dal progetto innovativo ed ergonomico dello stesso teknetics t2 che come potete vedere ha lo stesso frame e centrale, cambiandone solamente qualche funzione del display. Il fisher f75 e' il piu' evoluto della fisher, una macchina per tutti gli usi di ricerca.
Questo metal detector ha tutte le prestazioni dal quale ci si puo' aspettare da un metal detector marca fisher. Leggero e ben bilanciato ergonomico con un grande display che mostra tutte le informazioni sull oggetto e i comandi di programmazione
Il design accattivante e lo schermo retroilluminato sono le sue caratteristiche estetiche che fanno di questo metal una macchina all'avanguardia e che si comporta molto bene in tutte le situazioni di lavoro.

Iniziamo elencando le caratteristiche:


Metaldetector digitale. L’ampio display fornisce l’indicazione visiva sulla tipologia dell’oggetto e sulla profondità.
Tramite il menù è possibile variare diversi parametri, come la sensibilità, la soglia audio e la discriminazione.
Il bilanciamento del terreno è regolabile, così da potersi adattare a qualunque superficie.

Caratteristiche principali

• leggero, ben bilanciato ed ergonomico

• Intuitivo menu di programmazione ed interfaccia utente

• grande display lcd

• Visualizzazione delle informazioni piu importanti sul display:
tipo dell oggetto
conducibilita oggetto
profondita dell oggetto e centramento
mineralizzazione del terreno

• modi di utilizzo e ricerche multiple di uso:
Discriminatione
tutti i metalli statica All-Metal
tutti i metalli in movimento All-Metal

• interruttore fastgrab per bilanciamento terreno con override manuale Trigger-actuated FASTGRAB™

• piastra speciale a doppio dd elittica

• grilletto per centramneto oggetto con suono variabile

• stelo aggiustabile e confortevole

• Display retroilluminato per ricerche notturne

• controlli di discriminazione e filtro notch

Come prima cosa vorrei smentire tutti coloro che si lamentano dei consumi delle batterie, con 4 stilo da 1,5 V garantisce oltre 40 ore di lavoro.
La discriminazione è il suo fiore all'occhiello, infatti è una macchina in grado di rilevare piccole monetine immezzo a ferri e stagnole.
L'F75 richiede un pò di pratica prima di iniziarlo ad usare al 100% delle sue potenzialità, soprattutto ci vuole pratica nel bilanciare il terreno e nel tarare al meglio tutti i parametri in base alle caratteristiche del terreno dove si stà cercando...
Concluderei dicendo che è una macchina che da molte soddisfazioni, anche se non immediatamente, ma è molto probabile che una volta che il cercatore ha imparato a capirla difficilmente se ne separerà.

Nessun commento:

Posta un commento