lunedì 14 febbraio 2011

Come costruire un metal detector fatto in casa


Articolo e foto presi da www.pcrevenge.org
Vogliamo svelare una volta per tuttwe la colossale bufala che gira in rete da qualche tempo.
Infatti l'autore del video ha brillantemente pensato di costruire un metal detector spendendo al massimo 5 euro.
l’occorrente:

-1 calcolatrice
-1 radio am/fm portatile
-1 rotolino di scotch.

Prima di tutto prendiamo la radio portatile , accendiamola e mettiamo il volume al massimo, dopo di che cambiamo la frequenza da fm ad am con l’apposito interruttore che si trova in tutte le radioline.
Successivamente sintonizziamo sulla frequenza am la radio su un canale senza una radio dove si senta quindi il fruscio, poi prendiamo la calcolatrice e attacchiamola nel retro della radio con lo scotch.


Finito tutto ciò prendiamo un cucchiaino e mettiamolo per terra come nel video , e proviamo tenendo acceso il nostro metal detector ad avvicinarlo, e si dovrebbero sentire dei disturbi proprio come i veri metal detector.

Peccato che il tutto non funziona affatto e soprattutto è possibile notare dal video che l'autore dell'esperimento preme continuamente un tasto della calcolatrice per causare i "disturbi" che dovrebbero indicare la presenza di metallo.

Quindi non ci resta che dire a tutti che il video in oggetto è una vera bufala
.

Nessun commento:

Posta un commento