venerdì 11 febbraio 2011

Norme e leggi per la ricerca in spiaggia


Visto l'arrivo della bella stagione, chi ha la possibilità, sicuramente starà pensando di fare una sessione di ricerca sul lungomare.
In internet non sono presenti molte notizie in merito alle leggi in vigore per quanto riguarda l'uso del metal detector e la ricerca in spiaggia.
Ad esempio la distanza dal mare, se esistono periodi precisi, i divieti e le eventuali sanzioni a cui si può andare in contro.

Come premessa vorrei dire che non ho trovato nessuna legge in merito ma mi sono basato solo su materiale reperito on line, quindi non è al 100% attendibile, comunque proviamo a fare una sintesi delle varie informazioni.
In spiaggia, a stagione chiusa (quindi da Novembre ad Aprile compresi) non ci sono problemi perchè le concessioni balneari sono scadute praticamente la spiaggia non è di nessuno.
Ci sono comunque zone sottoposte a vincolo archeologicho, quindi bisogna informarsi comunque bene sulle spiagge offlimits della nostra regione in modo da non incappare in guai seri se sorpresi nei dintorni.
In estate il discorso è un pò diverso, infatti non si può spazzolare intorno agli ombrelloni ma c'è comunque uno spazio di "zonafranca" che consiste nei famosi 5 metri che partono dal bagnasciugadove si può "spazzolare" tutto l'anno.

Nessun commento:

Posta un commento