venerdì 11 febbraio 2011

Quanto costa il nosto hobby?


Per chi decide di iniziare ogni tipo di passatempo, il pensiero iniziale è rivolto alle spese per l'acquisto dell'attrezzatura.
In questo post facciamo più o meno la stima dei costi di partenza da affrontare per iniziare il nosto amatissimo hobby.

Elenco e stima dei costi di tutta l'attrezzatura indispensabile per le nostre prime uscite:

1. Per iniziare consigliamo un metal detector leggero versatile semplice da usare, però che abbia buone prestazioni, come il Garrett ace 250 o il Fisher F2, che oltre ad essere degli ottimi apparecchi hanno un prezzo anche abbordabile (180 EURO).
2. Consigliamo inoltre di munirsi anche di un pinpointer, piccolo metal detector, che serve dopo lo scavo a localizzare il punto preciso, e di trovare frugando con la sua antenna a bastoncino, l’oggetto rilevato. (50 EURO)
3. Per lo scavo servono, per affrontare nel miglior modo possibile ogni tipo di terreno, una zappetta, una pala di piccole dimensioni con il manico lungo dai 40 ai 50 centimetri, che termini con una buona impugnatura e una paletta tipo quelle da giardinaggio. In commercio ci sono molti tipi di questi utensili, l’importante è la robustezza e il peso, visto che spesso occorre portaceli dietro tutti, in base al terreno che andremo ad affrontare. Per la sabbia è consigliabile una votazza di acciaio fatta a rete che permetterà di far scivolare la sabbia lasciando l’oggetto trovato. Potrete anche costruirvela da voi comprandone una di plastica e forarla con il trapano, per renderla come un setaccio. (15 EURO)
4. Uno zaino o una borsa vi potrà essere utile per trasportare tutta l’attrezzatura e anche un bel cinturone per appendere gli arnesi potrà tornarvi comodo. (credo che tutti abbiano in casa uno zaino)
5. E’ consigliabile un abbigliamento sportivo, tipo quello da cacciatore con scarpe comode adatte a camminare nei boschi (trekking stivali gomma ecc. ecc.) (50 EURO)
6. E’ consigliabile, specialmente durante il periodo estivo, di dotarsi di un repellente spray o liqiudo contro gli insetti (zanzare, tafani calabroni ecc. ecc.) (Opzionale)

Quindi il totale per avere un'attrezzatura buona di partenza è di circa 300 EURO, considerando che le 50 euro del pin pointer possono essere risparmiate e che, se già possedete un paio di scarponcini, si possono risparmiare anche le altre 50.
Per il resto le uniche spese sono le batterie e la benzina della macchina...
Direi che è un hobby poco costoso e molto divertente, in oltre andando nelle spiaggie giuste ci si può ripagare il metal in pochissimo tempo.

Nessun commento:

Posta un commento